Conte of Florence

Nel 1952 viene aperto il primo negozio nel centro storico di Firenze. Sei anni dopo, l’attuale presidente, Romano Boretti, lo specializza nella produzione e vendita di cappelli. La Conte of Florence è nata così e il suo cappello sportivo e trapuntato, con la C e il Giglio, logo dell’azienda, ha davvero avuto un grande successo. Nel ’69 l’azienda è fra le prime a capire l’importanza delle sponsorizzazioni. Comincia dalla nazionale italiana di sci. Erano gli anni delle grandi vittorie di Thoeni e di Gros. Dai cappelli la produzione è stata poi allargata. Nei primi anni ’90, l’attenzione della Conte of Florence si è rivolta anche al mondo del golf con la sponsorizzazione degli Open d’Italia. A quel primo punto vendita di Firenze se ne sono affiancati altri, sino a formare una catena di 40 negozi franchising in Italia e in Europa.