Colombo

È nato a Parabiago. Nell’immediato dopoguerra (il suo bisnonno faceva il ciabattino) ha fondato una piccola azienda per la fabbricazione di scarpe. È stato il primo a minacciare il primato di qualità e di prezzo che nel settore aveva Bologna. Amico di Walter Albini che gli ha fatto da consulente insieme ad Alberto Lattuada, è stato il calzatore ufficiale delle sfilate di alta moda che si tenevano nella Sala Bianca di Palazzo Pitti a Firenze. Ha creato scarpe per Mila Schön, Fendi, per altre celebri griffe e ha un proprio marchio, una propria collezione.