Choker

Detto anche collier de chien. Striscia di perle di fiume, o perline di vetro, o ancora di velluto ricamato di passamaneria, con un gioiello appuntato, portata stretta intorno alla gola. Forse deriva dal nastrino rosso ostentato dalle francesi, che durante la Rivoluzione avevano avuto il marito ghigliottinato. Molto in voga alla fine dell’800 e ai primi del ‘900, era complemento indispensabile del vestire delle signore non più giovani. Ritorna in auge all’inizio degli anni ’70 come gioiello alternativo. A Firenze se ne fanno ancora a mano di bellissimi in perline di vetro di varia foggia e disegno.