Charlotte Ronson

Newyorkese ma cresciuta in Inghilterra, la stilista ha iniziato la sua attività trasformando i suoi vecchi abiti e rivendendoli agli amici e ben presto i suoi pezzi hanno appassionato il pubblico giovane. Forti i riferimenti art déco nei capi, dalle gonne ai pantaloni ai capi-spalla, tutti caratterizzati da colori forti e stampe molto interessanti.