Roehm

Carolyne (1951). Stilista statunitense. Si è messa in proprio nel 1984, lanciando una linea mirata alle donne in carriera (funzionalità e, insieme, ricercatezza di taglio, di tessuti, di dettagli), e si è ritirata nel ’93. Il mestiere lo aveva imparato studiando moda e costume all’Università Washington nel Missouri e lavorando per dieci anni con Oscar De La Renta. Si dedica alla divulgazione del giardinaggio e dell’arte di disporre i fiori. Nel ’97, pubblica A Passion for Flowers (editore HarperCollins) in cui applica alle composizioni floreali le lezioni apprese in fatto di stile ed eleganza: “Non ti dico quante volte ho visto un abito rovinato a causa di pessimi abbinamenti con gli accessori; per i fiori è lo stesso: anche i fiori più belli non “funzionano” se posti nel vaso sbagliato o su uno sfondo inadatto”. Due anni dopo, è ancora in libreria con Winter Notebook (sempre HarperCollins).