Castle

Irene (1893-1969). Ballerina americana. Influenzò la moda. Adottò un taglio di capelli alla garµonne, vestiti dai tessuti morbidi con gli spacchi rendendoli così particolarmente adatti ai passi di danza. Nata a New Rochelle (New York), negli anni ’10 formò insieme al marito ballerino, Vernon Blythe Castle, una coppia celebre. Il suo maggior palcoscenico fu il Café de Paris. Aveva alcuni vezzi che vennero adottati da un’intera generazione di donne: una fascia di velluto decorata di perle per trattenere le chiome, le scarpe con la fibbia e i cappotti da uomo che esaltavano la sua esile figura.