Castellane (de)

Parigina, cresciuta in una famiglia aristocratica, dal 1998 è la creatrice visionaria della di alta gioielleria della Maison Dior. Appassionata di gioielli sin dalla più tenera età. Victoire predilige i volumi importanti, le pietre colorate, gli smalti. Le sue collezioni sono ispirate alla natura e alla fantasia e i loro nomi riportano immediatamente a un mondo onirico e meraviglioso dove tutto è possibile. Spesso meccanismi complessi permettono al gioiello di muoversi come nel caso dell’ultima collezione battezzata "Milly la Carnivora", in omaggio al giordino di Christian Dior a Milly-la-Forêt e ispirata a otto tipi di fiori carnivori.