Caovilla

Battezzato il Cellini della scarpa, questo creatore-imprenditore che opera a Stra, sulla Riviera del Brenta, ha ereditato dal padre una semplice bottega artigiana. Oggi produce circa 200 paia di scarpe al giorno, vanta un sodalizio più che ventennale con Valentino e collabora con Ferré, Galliano, Lauren. Fra le sue clienti più affezionate: Caroline di Monaco, Liz Taylor, Sharon Stone, Sophia Loren, Madonna, Nancy Reagan, Brooke Shields. I suoi modelli vantano materiali insoliti e preziosissimi, tecniche di lavorazione artigianale ormai in via d’estinzione. Proverbiale il sandalo-serpente: soltanto un filo tempestato di cristalli che cinge la caviglia.
Dal 2000 nel laboratorio artistico nascono esclusivamente collezioni-gioiello firmate René Caovilla, la distribuzione è controllata nei pochi e selezionati punti vendita nel mondo, per garantire l’esclusività del prodotto e l’eccellenza qualitativa. E a coronare una storia di successo è una tappa importante: l’apertura delle boutique monomarca a Milano, Roma, Venezia, Porto Cervo, Parigi, Londra, Palm Beach, Dubai e Doha. Tutti salotti di lusso nel cuore delle capitali dello shopping internazionale, arredati con opere d’arte ed elementi architettonici del Settecento veneziano.
2010, febbraio. Fra le sue clienti più affezionate: Carolina di Monaco, Sharon Stone, Sofia Lauren, Madonna, Uma Thurman, Cameron Diaz, Nicole Kidman.