Caban

Ampia giacca in panno, di taglio sportivo. Per alcuni, deriva dalla divisa dei cocchieri inglesi dell’800 e deve il nome al termine cab (carrozza). Per altri, invece, da un giaccone dei marinai bretoni nel ‘700. Caldo e funzionale, il caban è stato realizzato nelle fogge e con i materiali più disparati. Nell’ultimo decennio, ha perso la connotazione esclusivamente maschile, diventando un passe-par-tout unisex.