Bustier

Corpetto sostenuto da leggere stecche laterali con coppe a mezzaluna che esaltano il seno. Compare alla fine dell’800 come indumento intimo: famoso quello di Rossella O’Hara all’inizio di Via col vento. Abolito negli anni ’20 da Poiret. Torna di moda dopo la guerra col New Look di Christian Dior. Oggi è usato come indumento esterno: a spalle nude, senza spalline, spesso sostenuto lateralmente da stecche di balena è un must estivo. Negli anni ’80 in tessuti estrosi e luccicanti, anche stretch, diventa un importante capo da sera.