Bukowska

Attiva soprattutto in Francia, dove è arrivata agli inizi degli anni ’60. Gli studi di moda presso la Scuola di arti decorative di Lodz valgono come presentazione per un posto di disegnatrice nel reparto stilistico dei grandi magazzini Printemps; poco dopo i suoi disegni vengono acquistati da Zyga Pianko, il creatore del marchio di prêt-à-porter Pierre d’Alby. Apre una boutique, in società con altre stiliste, alle Halles, nei locali di un vecchio negozio di formaggi. Vi si vendono gonne lunghe o mini, giacche, sahariane e casacche tinte artigianalmente. Chiusa l’esperienza delle Halles, disegna collezioni per produttori giapponesi, presenta i suoi modelli alla stampa e organizza la distribuzione del suo prodotto firmando con il suo nome.
Ha una boutique in rue Pont-Louis-Philippe a Parigi.