Broda

A 24 anni, presenta la sua prima collezione firmata, dopo avere imparato il mestiere lavorando con Andrevie e Gaultier. Da allora, alterna la creatività in proprio a quella per conto terzi come designer per Billy Bon, per Charles Maudret, per Nicole Olivier (costumi da bagno) e per Bergère de France (maglieria). Nel ’90, con una collezione pensata per quel mercato, è sbarcata in Giappone.