Brenot

Pierre (1913-1998). Illustratore designer francese. La pin-up parigina dell’ultimo dopoguerra e degli anni ’50 nasce dalla sua matita. Nei manifesti cinematografici ha dato fisionomia a Caroline Chérie, interpretata da Martine Carol. Data la sua propensione al sex appeal, ha lavorato soprattutto per la pubblicità dei marchi di maglieria intima.