Bickler

Due giovani sorelle milanesi, ma di origine tedesca, dopo aver lavorato per alcuni anni nell’azienda paterna, decidono di produrre una linea di biancheria intima. Nasce così, nel 1983, la Sobimil srl. L’idea di base è quella di creare piccole collezioni con lo spirito che tutti i capi proposti siano coordinabili e intercambiabili fra loro, sia nei colori sia nei modelli. Interpretando una nuova tendenza che vede il successo degli abiti Homewear, la collezione si allarga e nasce il nuovo marchio Sobimilla. È un modo di vestire pratico e comodo, giovane e spiritoso, ma di una semplicità raffinata, perfetta in casa ma anche fuori: magliette e top di tricot con bordi in contrasto o tinta su tinta si abbinano a comodi pantaloni con coulisse, a gonne lunghe o mini; i piccoli cardigan accompagnano abiti con ruche di sapore quasi infantile; le brassière romantiche sono in tulle strecht a fiorellini con un tombolino allo scollo. Le fibre usate sono solo naturali. Non mancano gli accessori, anch’essi coordinati all’abbigliamento, dalle pantofole alle mini borse con applicazioni di perline.