Bernigaud

Elizabeth (1943). Giornalista francese. Per sua iniziativa, Dépeche Mode, di cui diventa direttore dal febbraio ’76 insieme a Catherine Alain-Bernard, non si rivolge più solo ai professionisti, ma diventa un mensile indirizzato al grande pubblico. La formula è quella di un giornale obiettivo e chiaro, basato su informazioni professionali, e aperto a giovani talenti come il fotografo Paolo Roversi che vi fa la sua prima apparizione.