Beer

Atelier parigino aperto nel 1905 dal sarto tedesco Gustav Beer che, anticipando i tempi e gli spostamenti di quartiere degli addetti alla moda, scelse Place VendÂme. Ebbe una certa notorietà anche la sua lingerie. Il successo gli permise di varare due succursali a Nizza e Montecarlo. Nel ’31 la ragione sociale si trasforma in Agnès-Drecoll, maison che nel ’53 cessa ogni attività.