Bedetti Pedraglio

Azienda serica nata nel 1925, quando la Bedetti-Maggi cambia nome in Bedetti Pedraglio con la morte del coofondatore Cesare Maggi e l’entrata nella società di Ettore Pedraglio. I tessuti serici prodotti nella tessitura di Casnate (Co), vengono destinati alla vendita all’ingrosso e all’esportazione. Fino al secondo dopoguerra la Bedetti Pedraglio è rinomata soprattutto per la produzione di “bema”, un tessuto in shantung di seta per completi maschili. Nel 1949 Giulio Bedetti, nipote del fondatore Arturo, subentra allo zio e a Pedraglio nella gestione. Nel 1952 la Bedetti Pedraglio viene messa in liquidazione, sostituita dalla Tessitura Serica Bedetti e Pedraglio, amministrata da Giulio e la cui produzione continua a Casnate. Nel ’82, alla morte di Giulio, la direzione viene presa da una delle figlie e l’anno seguente chiude anche lo storico stabilimento di Casnate: da questo momento fino alla chiusura, la produzione avverrà presso terzi. Nel ’95 l’azienda viene messa in liquidazione.