Batista

Tessuto di cotone o lino molto fine, morbido e trasparente, spesso usato per confezionare capi di biancheria intima, viene impiegato anche per camicie e fazzoletti. Il nome deriva, secondo la tradizione, da Baptiste di Cambrai che produsse per primo questo tipo di stoffa nel XIII secolo.