Ballantyne Cashmere

È leader mondiale del settore. Fondata nel 1921 a Borders, in Scozia, ha una produzione di 400 mila pezzi all’anno. Fa capo al Gruppo Dawson International Plc e ha recentemente costituito la Ballantyne Cashmere Italy. Oltre all’Italia, con il 30 per cento, il maggiore mercato è quello giapponese.

2002, settembre. È Massimo Alba il nuovo direttore creativo, Alfredo Canessa viene nominato presidente. Alba pianifica il rilancio del marchio, affidandosi a uno staff di giovani collaboratori internazionali con base a Milano. Gli stabilimenti produttivi rimangono in Scozia.
2003, gennaio. Il nuovo corso di Ballantyne Cashmere comincia da Pitti Uomo, con la collezione disegnata da Massimo Alba e dalla sua squadra.