Baldassari

Stilista italiano tra i sostenitori del concetto di total look pensato come rivisitazione del formale. Del 1983 è la sua prima collezione maschile e di accessori, seguono l’intimo (’88) e la donna (’89). Ligure (Lerici), si forma prima al grande magazzino La Rinascente come buyer e consulente del settore commerciale moda dal ’57 al ’75, poi collaborando per 8 anni come stilista con le aziende Ellesse, Robe di Kappa, Redaelli e Levi’s. In questo periodo, il Comitato Moda Italiano Industriali Tessili e Abbigliamento gli affida lo studio e le previsioni delle tendenze generali del settore. Dall’80 è legato da contratto ai grandi magazzini giapponesi Takashimaya per i quali disegna una linea completa e nel frattempo sono stati aperti diversi negozi monomarca "Maurizio Baldassari — Made in Italy" anche in città cinesi molto importanti.