Badgley Mischka

Marchio americano fondato da Mark Badgley (nato a East Saint Louis, Illinois, nel 1961) e James Mischka (nato a Burlington, Wisconsin, nel 1960) che hanno presentato la loro prima collezione a New York nell’88, demistificando e semplificando il glamour. Gli abiti da pomeriggio e da sera sono raffinati in broccato di cotone, seta, velluti di lana. Semplicità, portabilità e perfezionismo sartoriale sono la loro bandiera. Secondo Vogue, Badgley e Mischka hanno creato "il perfetto abito nero, nuovo senza tuttavia essere una novità".

1999, marzo. Per la serata degli Oscar vestono di nero la cantante Jennifer Lopez e Laura Dern.

2001, settembre. Rinunciano a sfilare alla New York Fashion Week, per la prima volta dopo 12 anni. Tra i motivi, la imminente inaugurazione di due nuovi negozi.

2002. Per la primavera-estate 2003, i due stilisti, inseriti da Vogue tra "i dieci migliori designer d’America", propongono una moda più "accessibile".

2009. Grazie all’acquisizione del brand da parte di Iconix Brand Group, Badgley Mischka ha raggiunto livelli più alti, includendo collezioni e elementi diversi: Badgley Mischka Couture, Platinum Eveningwear, Platinum Sportswear, Couture Evening and Day Handbags, occhiali, scarpe, gioielli, lingerie, profumi e abiti da sposi.