Babani

Casa di tessuti e abbigliamento varata nel 1919 da Madame Babani, attraverso un negozio nel parigino boulevard Haussmann che aprì esponendo le stoffe liberty e d’evocazione rinascimentale di Mariano Fortuny. Come Maria Gallenga, Babani è un epigono dello stile Fortuny da cui si distacca per una minore sofisticatezza e per il gusto dei ricami. La maison vive una decina d’anni.