Art Gout Beauty

Mensile francese degli anni ’20, creato dagli eredi di Albert Godde Bedin, famoso fabbricante di seta di Lione. All’inizio sono privilegiate le stoffe e il loro fabbricante. Poi cronache di moda e di vita parigina, storia del costume e mondanità si alternano alla presentazione dei modelli e alle tavole illustrate di pellicce, cappelli, abiti per bambini e accessori. In quell’epoca, era il simbolo dell’eleganza parigina. Riproduceva le creazioni dei grandi sarti nei colori originali. Rivista di lusso su carta patinata, in tre lingue (francese inglese e tedesco), illustrata con stampine a colori o incisioni a mezzatinta intercalate al testo.