Angeli

Dopo aver collaborato a due collezioni d’alta moda di Saint-Laurent e Chanel, ha deciso, nel 1980, di dedicarsi soprattutto al design. Nel suo atelier di Nizza propone borse, accessori, marocchinerie e oggetti per la casa, dove tutto è mischiato: seta, cuoio, oro e metalli non preziosi. Da qualche anno, alcune sue opere sono esposte al Musée de la Mode et du Textile di Parigi.