Andreu

Nasce a Tarragona. Fa il suo apprendistato disegnando tessuti e collaborando con piccole case di moda pronta. A 20 anni, entra a bottega da Pedro Rodriguez che ha il proprio affermatissimo atelier a Barcellona. È un rodaggio di 6 anni che gli permette di mettersi in proprio, sempre a Barcellona. Conquista la ribalta con una moda molto ardita e sperimentale. Poi, ammorbidisce il suo avanguardismo. La critica lo considera fra i grandi della moda spagnola.