Amies

Stilista inglese, prediletto della regina Elisabetta. Una carriera lunga, la sua. Già nel 1934 è infatti creatore e direttore amministrativo della Lachasse Couture House di Londra. È però nel ’46 che fa "il salto": avvia una sua azienda ed entra nel business degli abiti da donna, prêt-à-porter e haute couture. Quattro anni dopo Elisabetta, erede al trono, gli ordina un vestito. È la sua consacrazione. Nel ’62, presenta anche collezioni per uomo. Ha scritto: ABC of men’s fashion e The Englishman’s Suit.