Alix Barton

Casa francese di alta moda fondata nel 1932 da Julie Barton (1883), a cui si associò un anno dopo Germaine Krebs, contribuendovi col suo talento. Madame Krebs aveva sino ad allora venduto disegni e tele a questa e a quella maison, aveva collaborato a Premet, ma restando sempre nell’ombra. Il suo lavoro sotto le insegne di Alix (così, abbreviando il marchio, la casa fu subito chiamata) la rese famosa soprattutto per i drappeggi e l’uso di tessuti che, come il satin cerato, nessun sarto aveva mai preso in con”siderazione. Tanto famosa che, nel 1941, Germaine si mise in proprio e divenne Madame Grès.