ALBERTO GUARDIANI

Alberto Guardiani, campagna pubblicitaria 2018

Indice

  1. Le origini
  2. Lo sviluppo
  3. Gli iconici Lipstick Heel
  4. Situazione attuale

Le origini

Linea di calzature per uomo e per donna prodotta dalla Nuova Centauro. L’azienda, la cui bussola, è il confronto tra tradizione (nello stile, nelle tecniche) e innovazione, è stata fondata con il nome Centauro nel 1947 dai fratelli Luigi e Dino Guardiani a Montegranaro, in provincia di Ascoli Piceno. Nel 1972 è subentrato Alberto, il figlio di Dino che, nel frattempo, era rimasto il solo proprietario.

Alberto Guardiani, calzature maschili
Calzature maschili

È lui che, nel 1980, ha ribattezzato l’azienda, che ha lanciato una linea donna e, tenendo ferma la produzione classica, ha varato Low Tide, marchio mirato al mercato giovane e dello sport.

Nel ’99, l’azienda ha inaugurato a Montegranaro, in provincia di Ascoli Piceno, uno stabilimento a ciclo completo: progettazione, taglio, assemblaggio e atelier di rifinitura.

Lo sviluppo

Il 27 febbraio 2007 Alberto Guradiani apre un nuovo showroom a Milano, in Corso Venezia 29. Lo showroom si trova in un edificio del XVIII secolo, originariamente monastero che accoglieva pellegrini, in seguito anche residenza della famiglia Calzoni-Sforza. È un palcoscenico ideale per lo stile di Alberto Guardiani, una scenografia poetica per i suoi prodotti esclusivi, che tanto profumano di democratico lusso.

 

Nel 2007 il marchio ha aperto un nuovo negozio a Roma, in Piazza di Spagna, e, un anno dopo, a Napoli. “Questo è il primo passo su un programma rigoroso che vedrà, entro febbraio 2008, l’apertura di altri due negozi monomarca in Italia, altri due passi importanti nel nostro piano di sviluppo commerciale. Finora, ci sono 11 negozi monomarca in tutto il mondo”, ha spiegato Alberto Guardiani.

Nel marzo 2009 il marchio ha pubblicato la collezione limitata Eiffel Tour per celebrare i 120 anni del simbolo parigino. Nella collezione, la Tour Eiffel risplende sulla vernice, nera, come il cielo di una notte parigina.

Gli iconici Lipstick Heel

Alberto Guardiani, Lipstick Heel
Lipstick Heel

Il Lipstick Heel di Alberto Guardiani è una décolleté con tacco a forma di rossetto. È una scarpa icona che trae ispirazione dalle grandi stelle del passato e del presente. Gioca con l’atmosfera glamour e provocante de La dolce vita, simboleggiata dalle sensuali labbra color rubino di Anita Ekberg.

Situazione attuale

Oggi, il marchio è gestito da Alberto Guardiani e Rossella Beato Guardiani. Nel 2016 Serena Guardiani, figlia di Alberto e nipote del fondatore Dino, è stata nominata direttore creativo delle collezioni donna del marchio. Serena si è diplomata all’Istituto Marangoni di Milano e si unisce alle sue sorelle maggiori Rubina e Guya all’interno dell’azienda.

Alberto Guardiani Primavera/estate 2018
Primavera/estate 2018