Ai-Zome

Tecnica di stampa giapponese, solo in tinte degradanti dal blu scuro al chiaro. Nel 1984 fu ripresa da Rei Kawakubo che la rilanciò per gli abiti a fiori della sua collezione primavera-estate.