Adam

Periodico francese di moda maschile lanciato nel 1925. L’anno dopo, si autodefinisce la “rivista di rue de la Paix”, che, allora, era la strada simbolo del lusso parigino. Predica, per la causa del buon gusto, la cautela nell’abbracciare le novità, le stranezze. Rilevato nel ’60 dalla Condé Nast, ha alti e bassi, cambia due volte testata (Nouvel Adam e Men Adam) e, nel ’73, chiude.